Arredo 2019

Le tendenze dalle fiere di settore

La nuova stagione è alle porte e con essa la voglia di rinnovare non solo il proprio personale look, ma anche quello della nostra casa. Dopo le fiere di settore che come ogni anno hanno iniziato questi primi mesi presentando al mondo quelle che saranno le tendenze più gettonate, siamo pronte a prendere in mano metro, giornali, disegni e rivedere alcuni aspetti della nostra abitazione. Del resto, c’è qualcosa di più divertente?

Lo stile è rustico e industrial
Volendo definire lo stile che sta imperversando e imperverserà nei prossimi mesi, si tratta di un mix perfetto tra rustico (dal sapore romantico e sabbi chic) e industrial. Il legno accostato ai metalli e al cemento, l’effetto “vissuto” con elementi d’arredo estremamente moderni, tessuti ruvidi dalle forme più classiche. Insomma, sbizzarritevi ad accostare questi due stili e avrete il vantaggio del calore che solo il rustico riesce a dare e dell’urban che l’industrial porta sempre con sé.

I colori sono neutri (specie per i grandi mobili)
Gli elementi di arredo si scatenano in sfumature colorate, con un occhio di riguardo per il colore dell’anno, che sicuramente sarà in grado di portare calore e allegria nelle vostre case.

Altrettanto non si può dire per i mobili più importanti della casa, come quelli della cucina, del bagno o i mobili più importanti del salotto. Per questi la vera tendenza saranno colori neutri e tenui, quelli in grado di non stancare mai e di abbinarsi alla perfezione con i cambiamenti che le varie tendenze porteranno poi con sé.

Un tocco di green
Sia che siate tra i fortunati che hanno il giardino, sia che dobbiate accontentarvi del terrazzo e di qualche angolo della casa, inserite sempre un elemento floreale o qualche pianta. È innegabile il loro potere antistress e il benessere che apportano all’ambiente.

condividi su