Balsamo senza risciacquo

Per una carica massima d’idratazione

È un prodotto ancora poco conosciuto, ma le sue potenzialità per la nostra bellezza sono davvero molte. Stiamo parlando del balsamo senza risciacquo, un alleato in più che possiamo tenere in considerazione per combattere i capelli disidratati che d’estate non sembrano proprio volersene andare.

Uno step strategico, dunque, da aggiungere alla beauty routine nei periodi duranti i quali i nostri capelli appaiono particolarmente bisognosi d’idratazione o nelle giornate che partono con capelli disciplinati da definire.

Quando usare il balsamo secco.
Grazie alla sua particolare formulazione il balsamo senza risciacquo rappresenta quel prodotto indispensabile per ricreare la magnifica sensazione di capelli appena trattati dalle mani esperte del parrucchiere. Se avete capelli secchi, tendenti al crespo o anche semplicemente punte particolarmente disidratate dai frequenti lavaggi estivi, dalle esposizioni al sole e dall’effetto dell’acqua salata, aggiungere l’utilizzo del balsamo senza risciacquo vi aiuterà a donare profonda nutrizione al capello, noterete subito la differenza. In questo caso, vi suggeriamo di applicare il prodotto direttamente sul capello bagnato, prima di procedere all’asciugatura, in modo da non solo potenziare la nutrizione, ma anche proteggere il capello dagli effetti del phon.

Ma non è tutto. Questo prodotto si presenta anche perfetto per tutte coloro che ogni mattina o prima di una cena devono disciplinare i propri capelli e ritrovare una sorta di piega. Agendo alla stregua di lacca e schiuma, ma con un effetto nutriente molto più intenso, il balsamo senza risciacquo vi aiuterà a disciplinare i capelli e donar loro la piega che desiderate. In questo caso potete agire direttamente sul capello asciutto, senza il rischio di appesantirlo. Una via di mezzo, dunque, tra un’operazione di styling e un momento di dolcezza da regalare alla chioma ogni volta che desiderate.

Capelli morbidi, settori, definiti e soprattutto non grassi.
Il rischio di utilizzare un prodotto che non richiede di essere risciacquato è sempre quello di avere sì capelli più nutriti e corposi, ma allo stesso tempo unti e pesanti. Un antiestetico effetto che tutte noi desideriamo scongiurare. State tranquille, con il balsamo senza risciacquo non cadrete in questo pericolo, la sua formulazione è pensata per essere volatile e impercettibile. Con l’accortezza di utilizzarlo comunque solo sulle lunghezze e sulle punte, avrete capelli perfetti e leggeri.

condividi su