Come scegliere la giusta fragranza

Le famiglie olfattive

La scelta del profumo è un momento molto delicato e personale, durante il quale entrano in gioco i gusti e le preferenze di ogni singola persona. Spesso ci lasciamo sopraffare da una fragranza non appena la odoriamo ed è molto difficile dare una spiegazione logica a ciò che accade, si crea una sorta di legame spontaneo e naturale.

Possiamo però dare un ordine alle varie categorie di profumo, stabilendone la piramide olfattiva. Ti stai chiedendo cosa sia? La piramide olfattiva è la struttura con cui si costruisce un profumo e determina le sensazioni che esso offre a chiunque scelga di indossarlo.

Le note di testa sorprendono ed evocano con le immagini, durano in media dai 10 ai 30 minuti e sono sempre fresche e frizzanti per ricreare le sensazioni dell’energia e del piacere.

Le note di cuore rievocano emozioni, durano in media dalle 2 alle 4 ore e tendono ad essere note fiorite fruttate e speziate.

Le note di fondo rievocano i ricordi, durano oltre le 4 ore e in genere si tratta di note legnose e cuoiate, muschiate e vanigliate.

Vediamo ora una classificazione delle famiglie olfattive:

Esperidata: famiglia caratterizzata dalla presenza di oli essenziali ricavati dalle bucce degli agrumi. Il carattere è frizzante, naturale e dinamico. Fanno parte di questa famiglia sia fragranze femminili che maschili.

Aromatica: famiglia con predominanza di piante aromatiche come la lavanda, il the, il basilico, il rosmarino e il coriandolo. Dal carattere naturale, tonico, fresco e vivace. Fanno parte du questa famiglia principalmente fragranze maschili.

Chypre: famiglia che rappresenta un omaggio all’isola di Cipro e ai suoi profumi. Presenta un carattere senza tempo, con note intense e avvolgenti. Fanno parte di questa famiglia sia fragranze femminili che maschili.

Fiorita: famiglia che si contraddistingue per la presenza di fiori, come la rosa, la violetta e il gelsomino. Il carattere dipende dal fiore predominante. Fanno parte di questa famiglia principalmente fragranze femminili.

Legnosa: famiglia caratterizzata da una forte presenza di legni secchi (cedro, viver) o morbidi (sandalo, legni ambrati) con un carattere caldo e voluttuoso. Fanno parte di questa famiglia sia fragranze femminili che maschili.

Orientale: famiglia che rievoca mondi lontani con sfaccettature cipriote, muschiate e vanigliate, con tocchi speziati. Il carattere è avvolgente e lussureggiante. Fanno parte di questa famiglia sia fragranze femminili che maschili.

A te la scelta! 

condividi su