Dolce di Carnevale!

Goloso e facile da realizzare

Carnevale è ormai entrato nel vivo, quale occasione migliore per realizzare un goloso dolce a tema?

Lasciando per un attimo da parte le tradizionali frittelle, quello che vi proponiamo oggi è un dolce originario dell’Umbria, diffusosi poi in tutta Italia e soprattutto modificato da ciascuna regione.

Facile da realizzare, conquisterà i palati di grandi e piccoli.

Impastate 400 grammi di farina bianca, 3 uova, un goccio di vino bianco (facoltativo), un cucchiaio di olio extravergine di oliva, la scorza grattugiata di mezzo limone e 40 grammi di zucchero.

Una volta ottenuto un composto omogeneo, create una palla, avvolgetela in una pellicola e lasciatela riposare per 30 minuti.

A questo punto realizzate dei cordoncini di pasta, ciascuno con uno spessore di circa 1 cm. Tagliate quindi dei dadini di pasta, arrotolandoli con le mani per ottenere delle piccole palline. Scaldate abbondante olio per fritture e friggete le palline un po’ per volta.

Passate quindi alla realizzazione del gustoso “condimento”, scaldando a fuoco basso 500 grammi di miele con 2 bicchieri di acqua, al quale aggiungere 120 grammi di mandorle sgusciate e spezzettate e 80 grammi di frutta candita.

Infine, aggiungete le palline fritte e lasciate in cottura per 5-6 minuti. Trasferite in uno stampo e lasciate il composto a raffreddare. 

condividi su