Eco-fashion

Una moda green è possibile, con l’impegno di tutti

In un periodo come quello in cui viviamo, dove l’inquinamento e lo sfruttamento delle risorse da parte delle attività umane sono sempre più massicci e invasivi, anche la moda sta cercando un profondo ripensamento.

Il settore della moda è molto particolare, in quanto tutti i soggetti coinvolti, da chi disegna, a chi coltiva le fibre, da chi trasporta, a chi consuma, hanno delle serie responsabilità in merito all’ambiente.

Molte, infatti, in questi anni sono state le non curanze verso le risorse, le emissioni e l’inquinamento di coloro che partecipano al lato produttivo dei beni della moda, ma altrettanto non curanti sono stati anche, in certi casi, i comportamenti di noi consumatori, che abbiamo spesso dato sfogo ad un consumismo non sempre motivato e ad uno spreco delle risorse.

Ma in questo periodo sembra che una netta inversione si stia infondendo nel settore fashion. 

Diversi sono, ad esempio, i brand che stanno investendo nella ricerca di nuove fibre tessili, che richiedano uno sfruttamento minore delle risorse e che non necessitino di sostanze chimiche nella lavorazione. 

In altri casi, invece, si sta investendo nei paesi dove la moda vede materialmente la luce, come il Bangladesh. Diverse, infatti, sono le scuole tessili aperte per istruire i dipendenti delle varie case di moda in loco, per fornire loro una preparazione anche in merito ai loro diritti e alle leggi sul lavoro e assicurare così un miglioramento delle loro condizioni di vita.

Ovviamente molto deve essere ancora fatto, ma l’attenzione di tutto il mondo è sempre più puntata anche al settore fashion e un grande ruolo, in questo senso, possiamo giocarlo anche noi consumatori.

Un riciclo più intenso e intelligente dei capi, per donare loro nuova vita, un’attenzione per lo spreco di energia nel lavare i nostri abiti, molto spesso inutile, in conclusione una maggiore consapevolezza da parte di tutti noi può aiutare il settore a ripensarsi e l’intero mondo a tirare – sembra il caso di dirlo – un sospiro di sollievo.

condividi su