Jump Fit

Il vecchio e tradizionale salto della corda per mettersi in forma

Era il miglior passatempo per i più piccini delle precedenti generazioni, quando i pomeriggi non erano sicuramente fatti di televisione e videogiochi, ma di ore all’aperto a giocare in compagnia.

E ora sta diventando sempre più una disciplina sportiva dagli enormi risultati fisici. Di cosa stiamo parlando? Del salto della corda.

La disciplina sportiva nella quale è stato tradotto il gioco più antico del mondo si chiama Jump Fit e sta spopolando nelle palestre di tutto il mondo. Essa prevede l’inserimento di salti con la corda in coreografie di aerobica, ovviamente a ritmo di musica.

I benefici sono davvero moltissimi, dal miglioramento delle funzioni del sistema cardio-circolatorio, alla stabilizzazione della pressione sanguigna e ovviamente il dispendio calorico è davvero molto elevato perciò combatte perfettamente i chili di troppo e il formarsi dell’adipe.

Contrariamente a quanto si potrebbe pensare, infatti, in questo genere di sport non sono coinvolti solo i muscoli delle gambe, ma tutti i muscoli del corpo, dagli addominali, alle braccia, per un allenamento total body perfetto per questi mesi prima dell’estate.

Due sono le raccomandazioni che ci sentiamo di farvi. In primo luogo è un’attività che può essere eseguita anche in casa, ma bisogna stare molto attente. 

Per non causare traumi alle spalle, alle caviglie e alla schiena vi sono delle precise regole da rispettare, che sicuramente un maestro esperto può indicarvi. 

Qualche lezione è bene che sia eseguita in palestra e successivamente potrete lavorare correttamente anche da sole.

In secondo luogo, questa è un’attività fisica che fa sudare moltissimo. Abbiate quindi l’accortezza di reintegrare i liquidi persi, bevendo molta acqua e assumendo sali minerali.

Detto questo, scatenatevi e scaricate tutto lo stress accumulato in questo periodo. In una parola JUMP!

condividi su