Milano Fashion Week 2013

Le più grandi griff di moda scendono in passerella

Noi stiamo ancora pensando a riporre sugli scaffali più alti i vestitini e i costumi – malgrado l’estate ci stia regalando ancora qualche sprazzo di sole –, stiamo ancora valutando quelle che saranno le tendenze per questa stagione invernale e c’è già chi pensa alla prossima primavera-estate.

Del resto si sa, la moda è sempre proiettata verso il futuro, pronta a dare espressione alle evoluzioni della società e di noi individui che la viviamo.

La prossima settimana, infatti, dal 18 al 23 settembre si terrà a Milano l’attesissima Fashion Week, con la presentazione delle collezioni dei brand più importanti della moda per quel che riguarda la primavera e l’estate 2014.

I luoghi degli eventi, off-limits e riservati a personaggi del settore e del mondo dello spettacolo, saranno Palazzo Giureconsulti, Palazzo Clerici e Palazzo della Ragione, ai quali quest’anno si aggiungerà Palazzo Reale, una sede davvero speciale, che verrà riservata alle sfilate dei giovani talenti emergenti.

I nomi sono davvero tanti e motivano l’attesa e l’euforia per l’evento: Gucci, Prada, Fendi, Armani, Max Mara, Blumarine, Roberto Cavalli, Missoni e tanti altri.

Parallelamente alle sfilate molti saranno gli eventi che risveglieranno la città italiana della moda per eccellenza, come ad esempio la mostra dedicata agli abiti dell’attrice Valentina Cortese o l’evento organizzato per la chiusura della settimana, gratuito e aperto a tutti, “Tango e moda, una passione!”, che vedrà esibirsi il tangero Roberto Herrera e trasformerà il luogo dell’evento – Palazzina Liberty – in una vera e propria milonga.

Anche per noi che resteremo a casa sarà possibile seguire alcuni eventi sul Web e sui social network ci saranno dei live twetting, che ci permetteranno di sognare ad occhi aperti le tendenze e le mode che ci risveglieranno dal torpore invernale tra qualche mese.

condividi su