Pelle a prova di selfie!

I 4 step fondamentali

Sei sempre alla ricerca dello scatto perfetto? La condivisone delle proprie foto non è cosa da poco e il tuo aspetto deve essere al massimo!

Non basta la luce giusta e l'outfit più glamour, per avere una pelle a prova di selfie ti servono i prodotti giusti per ottenere una base compatta e un incarnato luminoso e privo di imperfezioni.

Segui i nostri 4 step e preparati a cliccare su “condividi”!

1. Maschera

Per una foto degna di lode, la prima cosa da fare è preparare la pelle nel modo giusto, utilizzando una maschera equilibrante e perfezionante che assorba tutto il sebo in eccesso e crei una base opaca e uniforme, pronta ad accogliere i trattamenti successivi. La maschera Dream Skin di Dior è la soluzione perfetta, perché renderà i pori della pelle meno dilatati e la grana molto più levigata e nutrita. Non c’è niente di meglio di un viso radioso e splendente per iniziare!

2. Primer

Passaggio obbligato anche per le star di Instagram che immortalano ogni momento della giornata è l’utilizzo del primer, alleato numero per una perfetta resa del make-up. Se vuoi affinare la grana della pelle e stabilizzare il trucco, utilizza il Primer Waso Poreless Matte di Shiseido, che ridurrà istantaneamente i pori dilatati e i rossori tipici del periodo invernale.

3. Fondotinta

Indipendentemente da quale prodotto tu sia abituata ad usare, quando scatti un selfie la parola d’ordine è opacità! L’effetto lucido è da evitare categoricamente, quindi punta su un fondotinta opaco e anti-lucidità come quello Pelle Perfetta di Clarins, che agirà sulla tua pelle come una bacchetta magica, levigando i segni di espressione e mimetizzando i pori.

4. Cipria

L’ultimo ma non meno importante step è quello che riguarda la cipria. Scegli una versione trasparente universale come quella Pores & Matité di Clarinsche assorbirà la lucidità o attenuerà i pori, levigando dolcemente la pelle del tuo viso, ora pronto per lo scatto!

condividi su