Pennelli make up

Quali sono e come si usano?

I pennelli da trucco sono strumenti a te ancora sconosciuti? Pensa al tuo viso come a una tela bianca: per creare un’opera d’arte devi affidarti agli attrezzi del mestiere, così da realizzare su di te un vero e proprio capolavoro.

Non ti spaventare, non servono tutti e subito: ecco la selezione dei pennelli essenziali per ottenere un buon trucco. Man mano che il loro utilizzo diventerà più semplice, divertiti ad arricchire il tuo beauty case con accessori nuovi. Rompiamo il ghiaccio assieme!

Viso
Applica il fondotinta liquido con il classico pennello a lingua di gatto dalle setole piatte e compatte, che ti permetterà di ottenere un risultato uniforme consumando molto meno prodotto che non con le dita. A questo punto, copri le occhiaie picchiettando il correttore con un pennello a setole piatte, piccolo e di precisione. Passa ora al contouring tramite il pennello a setole angolate per il bronzer e arrotondate per il blush. Oltre a prelevare il prodotto, la conformazione dei pennelli è studiata per facilitare lo sculpting e sfumare ad arte! Infine, fissa la base con un pennello da viso ampio e morbido. Questo ultimo step, oltre ad essere una vera coccola per il viso, è ideale per la cipria e per sfumare il contouring!

Occhi
Stendi l’ombretto con un pennello a setole fitte, corte e piatte, che ti permetterà di applicare la polvere sulla palpebra e sfumare leggermente. Per eyeliner e sopracciglia affidati a un pennello di precisione angolato, con setole fitte e rigide: ti aiuterà a delineare linee di precisione, sia con prodotti in crema che in polvere. È arrivato il momento di sfumare il make up! Il pennello ampio da sfumatura ha setole lunghe, dalla forma arrotondata e non troppo fitte. Non lo utilizzare per prelevare prodotto, bensì per ottenere un risultato più omogeneo degradando i colori con movimenti circolari.

Labbra
Il pennello labbra è spesso sottovalutato, ma ricorda che può aiutarti nello stendere il rossetto in maniera precisa ed uniforme. Puoi optare tra quelli più rigidi e appuntiti o piatti e più morbidi: in entrambi i casi si tratta di pennelli di precisione, piccoli e compatti. Con il suo utilizzo otterrai un risultato da vera make-up addicted.  

condividi su