Ritroviamo nuove energie

Grazie alla depurazione con prodotti naturali

In periodi di forte stress, impegni lavorativi e una sregolatezza di orari e abitudini scombussolate il nostro fisico può venire profondamente indebolito.

In particolar modo è il nostro sistema digestivo a somatizzare questi forti stress e ad accusare il colpo più duro. Ma direttamente dalla natura possiamo trovare dei validi alleati, in grado di depurare il nostro intestino ed il nostro fegato e di ripristinare un equilibrio in grado di rimetterci in forza.

Forse non tutti lo sanno e probabilmente difficilmente possiamo immaginare certi collegamenti del nostro organismo, ma a esempio in casi di forte stanchezza e debolezza agire in favore del fegato può far ritrovare le energie.

Rinvigorire le cellule di questo importantissimo organo, infatti, può donare a tutto il corpo nuove energie e forze. E in natura può aiutare a questo scopo l'assunzione del rosmarino. La sua azione depurativa, infatti, è in grado di far funzionare meglio il nostro fegato e di conseguenza di donarci le giuste energie, con appena 25/30 gocce di tintura madre al giorno.

Altro fattore che può debilitarci e appesantirci fisicamente e mentalmente è la stitichezza. Molti farmaci indicati per combatterla risultano particolarmente dannosi per il nostro organismo, ma anche in questo la natura non ci delude. 

Oltre ai tanti alimenti contenenti fibre, un frutto in particolare può aiutarci a ritrovare l'equilibrio giusto: la fragola. Essa, infatti, rappresenta un efficace lassativo naturale, con l'ulteriore vantaggio che non danneggia o irrita eccessivamente l'intestino.

Infine, moltissimi sono i depuratori che si possono comprare nelle erboristerie, che mettono insieme gli effetti benefici di moltissime erbe e che assunti una volta al giorno possono aiutarci a ritrovare equilibrio ed energia.

Nelle cose più semplici, dunque, possiamo trovare quella marcia in più necessaria per affrontare le sfide quotidiane, con la consapevolezza di quanto sia necessario ogni tanto prendersi qualche momento di relax e riposo per ripartire poi più cariche che mai.

condividi su