S.O.S. capelli bianchi?

Alcuni rimedi naturali possono aiutarci a coprirli

Il problema dei capelli bianchi riguarda tutte noi donne, dalle più alle meno giovani.

Molto spesso, infatti, anche le ragazze più giovani, specie se molto scure di capelli, hanno qua e là qualche capello bianco, che di certo risulta anti-estetico e "deprimente".

Ricorrere alle cure del parrucchiere e alle tinte spesso è un problema più che una soluzione, perché oltre ad una sostanziale spesa comporta la successiva necessità di rinfrescare periodicamente il colore.

Ma dalla natura arriva qualche rimedio che possiamo sicuramente prendere in considerazione. Certo, come  tutti i rimedi naturali, anche quelli per i capelli richiedono tempo perché siano efficaci, ma di certo sono più economici e fai da te.

Il primo rimedio è l’utilizzo del ben conosciuto hennè, una polvere colorante che può essere miscelata con altri coloranti naturali come l’indigo o il mallo di noce e che per qualche settimana assicura una buona copertura.

Un'altra polvere naturale che rinforzerà i vostri capelli e ravviverà il colore è l’alma, da massaggiare sul cuoio capelluto per migliorare la pigmentazione. 

Altro rimedio naturale è l’impacco di rosmarino da applicare subito dopo lo shampoo come ultimo risciacquo, come analogamente può essere utile l’impacco di tè nero. 

In questo ultimo caso, perché i pigmenti agiscano in profondità, lo dovrete far agire almeno per un’ora prima dello shampoo.

Infine, il trucco più pratico e veloce per nascondere qualche capello bianco è il mascara per capelli, che seguendo particolari ricette è possibile anche creare fai-da-te. Con qualche pennellata sarete come nuove e i vostri capelli saranno splendenti.

condividi su