Summer Hair Care

Come proteggere i capelli sotto il sole

A chi dopo una giornata di sole e vento, sale e cloro non è capito di pettinarsi e di non riuscire a far scivolare la spazzola su tutta la lunghezza della chioma? Sono quei casi in cui le vacanze d’estate si trasformano un vero e proprio incubo per la salute dei capelli.

Per questo, in spiaggia, in piscina ma anche in montagna l’attenzione verso la nostra capigliatura dev’essere massima. Più protezione e nutrimento, ma anche piccoli accorgimenti semplificheranno le ferie e miglioreranno quelle dei capelli.  

Taglio strategico
Prevenire è sempre meglio che curare. Per questo, prima di partire per le vacanza scegli con il tuo hair stylist di fiducia un taglio pratico e facile da gestire. Adatti a tutte le età sono i tagli corti e un po' sbarazzini le cui ciocche possono essere lavorate facilmente con le mani. Meglio evitare, invece, i tagli di media lunghezza, molto più difficili da gestire dei capelli lunghi, facili da raccogliere.

E se non si vuole cambiare look, meglio optare per un trattamento "no-frizzing" da fare nei saloni, che annulla per due settimane l'effetto crespo donando una setosità senza confronti.

Meno stress
Il sole è il principale fattore che incide sulla salute della chioma. Per questo, in caso di una prolungata esposizione è consigliato sempre proteggere i capelli con un cappello o un foulard. E per raccoglierli, meglio evitare elastici stretti, pinze e mollette per fare in modo di non spezzarli. Via libera, invece, a fasce elastiche morbide di cotone.

Coccole sotto il sole
Dopo ogni bagno, al mare o in piscina, è sempre indicato risciacquare i capelli da sale e cloro con una doccia fredda di acqua dolce. Così facendo non verranno disidratati. E per non bistrattarli lasciamoli asciugare al vento senza pettinarli. Quando saranno asciutti avranno uno splendido effetto naturale da spiaggia. Per proteggere ulteriormente la chioma sotto il sole, applichiamo sui capelli un olio protettivo solare per difenderli dalla disidratazione e preservare colore, brillantezza e morbidezza.

...e sotto la doccia
Tornate dalla spiaggia è fondamentale prendersi cura in modo mirato dei capelli: dopo una giornata di sole applichiamo maschere nutrienti e prodotti anticrespo che li disciplinano e li rendono più elastici e idratati. In questo modo non solo la chioma sarà più facile da domare il giorno successivo, ma i capelli bianchi della ricrescita verranno minimizzati, anziché valorizzati come succede spesso sotto il sole.

condividi su