Yoga, elisir di lunga vita

Tutti i benefici di una pratica costante

Siamo sempre tutti di fretta, sembra che ogni minuto della giornata debba essere ottimizzato per un tipo di attività specifica e funzionale, quasi sempre legata a questioni di lavoro o di gestione della casa.

Trovare il tempo da dedicare a noi stesse, con la concentrazione e il rilassamento necessari, ci permette di affrontare meglio anche tutti quegli impegni che affollano le nostre giornate senza sosta.

Una delle tecniche più utili in questo senso è la pratica dello Yoga. Yoga significa unione, di Mente, Corpo e Spirito. È un’attività che può svolgere chiunque, senza limitazioni e la pratica costante apporta benefici incredibili al fisico e alla qualità della vita.

Rinforza le ossa

Praticare Yoga per almeno 12 minuti al giorno, in particolare alcune Asana specifiche come “la posizione del triangolo”, aumenta la massa ossea e riduce quindi il rischio di osteoporosi ed infortuni.

Aumenta la flessibilità e l’equilibrio

Non solo a livello fisico, ma anche mentale! Praticare Yoga ti rende più flessibile verso gli altri e soprattutto verso te stessa. Inoltre, essendo basato su una serie di posizioni di equilibrio, migliora la tua stabilità, anche in questo caso non solo fisica, ma anche psicologica.

Aiuta a combattere stress e tensione nervosa

Attraverso la respirazione e la meditazione lo Yoga ti aiuta a gestire il campo emozionale e ad affrontare gli eventi con una predisposizione mentale diversa e più forte. La respirazione yogica (pranayama) è un toccasana per combattere i sintomi di ansia e depressione lieve, perché aumenta il livello di serotonina e riduce così il livello di ormoni dello stress.

Migliora la forza e aumenta i muscoli

La pratica costante dello Yoga va a tonificare i muscoli più profondi, particolarmente quelli del core, i muscoli del corsetto addominale che caratterizzano il nucleo del corpo umano e che stabilizzano, allineano e muovono il tronco, favorendo una miglior postura e l’esecuzione di azioni dinamiche. Per questo motivo le persone che svolgo quotidianamente esercizi dello Yoga, ottengono una riduzione significativa del mal di schiena, oggi sempre più diffuso per via di uno stile di vita sedentario.

Ottimizza le abilità cognitive

Una sessione di 20 minuti al giorno di Yoga migliora le funzioni celebrali, la concentrazione e la memoria, molto più di qualsiasi altra attività di durata analoga. La respirazione controllata e la meditazione aiutano inoltre a sviluppare alcune zone del cervello poco utilizzate normalmente, rendendoti molto più intuitiva e connessa con il presente.

Una regola generale: pratica lo Yoga correttamente e costantemente. Otterrai così il massimo dei benefici e dei risultati… non ne farai più a meno!

condividi su